Musei del circuito

In ottemperanza all’ultimo DPCM, da lunedì 26 Aprile 2021 i musei romani hanno iniziato a riaprire. Vi preghiamo, tuttavia, di verificare, tramite i siti web ufficiali, che i luoghi di vostro interesse siano aperti e/o attivi con il servizio Roma Pass (per il dettaglio consultare i Musei di interesse in questa pagina). Vi segnaliamo inoltre che, i siti museali ed archeologici saranno nuovamente APERTI nel WEEKEND. Per sabato, domenica e festivi la prenotazione è obbligatoria entro il giorno prima per tutti i musei e siti archeologici. La prenotazione obbligatoria, tuttavia, è prevista in molti musei anche nei giorni feriali. Pertanto, si raccomanda di controllare la modalità di accesso/prenotazione/giorni/orari di ogni singolo museo che intendiate visitare.

In uno straordinario percorso tra storia, arte e cultura il circuito Roma Pass, includendo oltre 45 musei, monumenti, aree archeologiche ed Experience, costituisce un unicum rispetto alle altre realtà italiane per l’ampiezza e il prestigio dell’offerta e le numerose iniziative.

Per consultare l’elenco delle mostre in corso presso i musei del circuito:

www.museiincomuneroma.it

www.coopculture.it

www.galleriaborghese.it

L’ingresso gratuito con la Roma Pass 72 Hours e Roma Pass 48 hours include l’eventuale mostra presente al museo.

La varietà è data non solo dalle collezioni - archeologiche, moderne, contemporanee - ma anche dalla tipologia dei musei: dai Musei Capitolini, il museo pubblico più antico del mondo all’Ara Pacis, splendido esempio di architettura realizzata nel centro storico di Roma da sessant’anni a oggi, alla Centrale Montemartini, dove le macchine della prima centrale elettrica romana fanno da cornice all’esposizione di statue d’età classica.

Il patrimonio culturale della rete Roma Pass comprende meraviglie uniche al mondo come, tra le altre, il Colosseo (con prenotazione obbligatoria FAQ 7.1), la più grandiosa arena del mondo classico divenuto simbolo della Città Eterna; il complesso monumentale della pittoresca Via Appia; i Musei Capitolini, il più antico museo pubblico del mondo; Castel S. Angelo, suggestiva e storica fortezza del papato (presso Castel S. Angelo è previsto un tornello riservato ai possessori di Roma Pass per un accesso diretto al sito).

Musei contemporanei

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo

MAXXI - Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Via Guido Reni 4/a

I possessori di Roma Pass potranno entrare al MAXXI con accesso preferenziale e senza prenotazione

Il MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo è la prima istituzione nazionale dedicata alla creatività contemporanea. Gestito dalla Fondazione MAXXI, ospita due musei: il MAXXI Arte e il MAXXI Architettura.

Laboratorio di sperimentazione e innovazione culturale, il museo produce mostre, workshop, convegni, laboratori, spettacoli, proiezioni e progetti formativi di respiro internazionale.

L’edificio, progettato da ZaHa Hadid e inaugurato nel 2010, è un grande esempio di architettura contemporanea. Ha sede nel quartiere Flaminio di Roma, tra il Tevere e la via Flamina, a pochi passi dall’Auditorium di Renzo Piano.

Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese  (riapre dal 12 maggio 2021)

Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese (riapre dal 12 maggio 2021)

Viale Fiorello La Guardia

INGRESSO GRATUITO

Prenotazione obbligatoria per sabato, domenica e festivi entro il giorno prima, fortemente consigliata negli altri giorni anche con Roma Pass su romapass.vivaticket.it.

L'Aranciera, trasformata in museo dopo un impegnativo restauro, raccoglie la donazione permanente di Carlo Bilotti, imprenditore italo-americano e collezionista di fama internazionale, costituita da dipinti, sculture e disegni, tra cui un consistente nucleo di opere di De Chirico.

logo Unicredit Corporate Bankinglogo Verified by Visalogo MasterCard SecureCode